• 730 caf570x340_17-01-2020-08-36-40.png

      CAAF-Cgil MB:“Dichiarazione dei redditi.Occhio alle novità

      La legge di bilancio 2020 ha stabilito che dal primo gennaio di quest’anno potranno essere detratte in dichiarazione dei redditi 2021 (anno di riferimento 2020, ndr) solo le spese pagate con modalità tracciata, ossia con POS, assegno o bonifico”, ad informare sulle novità fiscali è Erika Volpi, responsabile filiale CAAF-Cgil di Monza e Brianza......(vedi tutto il counicato stampa)

      automotive_16-01-2020-10-02-49.png

      Cambiamenti settore Automotive: dibattito in Fiom il 29/1

      Il settore automotive sta vivendo un momento di radicale trasformazione e per noi della Fiom è importante che in questa fase si creino le condizioni per rilanciare questo settore che è nevralgico nell’economia italiana”. Questo è quanto afferma Stefano Bucchioni coordinatore del settore automotive della Fiom Cgil Brianza nel presentare l’Assemblea provinciale delle delegate e dei delegati sindacali delle aziende del comparto Automotive operanti in Brianza che si terrà il 29 gennaio 2020 presso la Camera del lavoro di Monza...............(vedi tutto il comunicato stampa)

      aliseinaugurazionepost_570x340_09-01-2020-09-42-03.png

      Rosy Bindi il 23 gennaio in CGIL a Monza

      inps-570x340_09-01-2020-12-32-38.png

      INPS sbaglia e decurta le pensioni di gennaio 2020

      ...

    • sanità camici_09-01-2020-11-10-19.png

      Sanità in Brianza: servono idee, investimenti e + coraggio

      aliseinaugurazionepost FB_09-01-2020-09-37-54.png

      Scuola Formazione Politica: pronti per la 6° edizione

      ...

      licenziamento_23-12-2019-15-36-43.png

      licenziamento sotto l'albero

      presidiodic19.jpeg_18-12-2019-09-14-53.png

      Cgil-Cisl_Uil manifestano e incontrano il Prefetto

      ...

      manif25ott14 570x340_09-12-2019-12-32-51.png

      Giovani, lavoro, pensioni e contratti. Presidio il 16/12

      fpbandiera 570x340_13-12-2019-12-42-24.png

      FP: a parità di mansioni garantire gli stessi diritti

      ...

    • volantinaggio dic 2019.JPG_12-12-2019-12-09-58.png

      protesta contro aumento fiscale comune Monza

      Aumento_tasse web_10-12-2019-12-53-13.png

      gravissimo aumentare le tasse ai redditi più bassi

      ...

      questuramonza_570x340_09-12-2019-12-22-15.png

      Questura di Monza: continua la carenza di organico

      candy-hayler_05-12-2019-10-37-21.png

      Candy riporta a Brugherio la produzione di lavatrici

      ...

      sanita570x340_04-12-2019-09-59-03.png

      incontro pubblico a Lissone sulla sanità - 12/12/19

      tasse tax570x340_02-12-2019-09-50-57.png

      Monza: la Giunta Allevi tassa i cittadini più poveri

      ...

      • 730 caf570x340_17-01-2020-08-36-40.png

        CAAF-Cgil MB:“Dichiarazione dei redditi.Occhio alle novità

        La legge di bilancio 2020 ha stabilito che dal primo gennaio di quest’anno potranno essere detratte in dichiarazione dei redditi 2021 (anno di riferimento 2020, ndr) solo le spese pagate con modalità tracciata, ossia con POS, assegno o bonifico”, ad informare sulle novità fiscali è Erika Volpi, responsabile filiale CAAF-Cgil di Monza e Brianza......(vedi tutto il counicato stampa)

        automotive_16-01-2020-10-02-49.png

        Cambiamenti settore Automotive: dibattito in Fiom il 29/1

        Il settore automotive sta vivendo un momento di radicale trasformazione e per noi della Fiom è importante che in questa fase si creino le condizioni per rilanciare questo settore che è nevralgico nell’economia italiana”. Questo è quanto afferma Stefano Bucchioni coordinatore del settore automotive della Fiom Cgil Brianza nel presentare l’Assemblea provinciale delle delegate e dei delegati sindacali delle aziende del comparto Automotive operanti in Brianza che si terrà il 29 gennaio 2020 presso la Camera del lavoro di Monza...............(vedi tutto il comunicato stampa)

        aliseinaugurazionepost_570x340_09-01-2020-09-42-03.png

        Rosy Bindi il 23 gennaio in CGIL a Monza

        L’Associazione Alisei presenta la sesta edizione della Scuola di Formazione Politica.  “Terra! Orizzonti e strumenti per un futuro sostenibile”, questo il titolo del percorso di formazione che coinvolgerà, come ogni anno anche nel 2020, ragazze e ragazzi tra i 16 e i 26 anni. Ad aprire la Scuola, il 23 gennaio, ci penserà Rosy Bindi, Presidente della Commissione Parlamentare Antimafia nella scorsa legislatura e Ministro della Sanità dal 1996 al 2000. L’appuntamento è alle 16 in via Premuda, nella sede della Camera del Lavoro di Monza, ed è aperto a tutti. All’inaugurazione parteciperanno anche Angela Mondellini, segretaria generale della Cgil di Monza e Brianza, Elena Lattuada, segretaria generale della Cgil Lombardia, Irene Zappalà, curatrice didattica del progetto, e Giorgio Garofalo, presidente dell’Associazione Alisei.......(vedi il volantino dell'evento)

      • inps-570x340_09-01-2020-12-32-38.png

        INPS sbaglia e decurta le pensioni di gennaio 2020

        “Ancora una volta, sono i pensionati a pagare”. A denunciarlo è lo Spi-Cgil di Monza e Brianza, che spiega: “In occasione del rinnovo pensioni del 2020, molti pensionati si trovano un importo di pensione diminuito anziché aumentato, su pensioni superiori a 1.539,03 (tre volte il minimo 2019). Inoltre, si segnalano fantomatici ‘conguagli IRPEF’, senza alcuna specifica da parte dell’Istituto. Riteniamo in proposito che la Direzione Centrale dell’INPS debba essere molto più trasparente in occasione di variazioni di importo e specifiche di merito nei confronti dei pensionati che sono in continua agitazione e sconcertati ogni volta”. A detta dell’INPS, la ragione della diminuzione dell’importo in pagamento a molte pensioni in questi giorni che in tanti hanno segnalato agli sportelli della categoria dei pensionati della Cgil, parrebbe attribuibile a un errore di attribuzione di quote di perequazione automatica seguenti l’applicazione della sentenza 70/2015 della Corte Costituzionale (Sentenza che riguardava la legittimità del taglio alla perequazione operato dalla Legge Fornero). “Dopo nostro tempestivo intervento – segnala lo Spi –, da una comunicazione interna dell’INPS si evince l’imminente ricostituzione d’ufficio per l’errore fatto. Attualmente, per le suddette pensioni, non è possibile scaricare il cedolino di gennaio dal sito INPS”..................(vedi tutto il comunicato stampa)

        sanità camici_09-01-2020-11-10-19.png

        Sanità in Brianza: servono idee, investimenti e + coraggio

        Mentre il Consiglio regionale della Lombardia vota l’emendamento con il quale, dal primo luglio del 2020, l’ex distretto di Desio viene riassociato a Vimercate, CGIL CISL e UIL intervengono sulla vicenda degli assetti della sanità in Brianza scrivendo una lettera aperta direttamente all’Assessore al Welfare Giulio Gallera. CGIL, CISL e UIL di Monza e Brianza hanno provato più volte, nei mesi passati, a chiedere l’apertura di un confronto che non si fermasse solo ai confini delle aziende sanitarie e alla situazione degli ospedali. ................(vedi tutto il comunicato stampa)

        aliseinaugurazionepost FB_09-01-2020-09-37-54.png

        Scuola Formazione Politica: pronti per la 6° edizione

        Scuola di Formazione Politica, pronti per la sesta edizione. Apre Rosy Bindi il 23 gennaio, con una lezione rivolta a tutti L’Associazione Alisei rinnova l’impegno per i giovani tra i 16 e i 26 anni: ricco il programma per il 2020, e da quest’anno salgono a 12 i partner del progetto
        L’Associazione Alisei presenta la sesta edizione della Scuola di Formazione Politica.  “Terra! Orizzonti e strumenti per un futuro sostenibile”, questo il titolo del percorso di formazione che coinvolgerà, come ogni anno anche nel 2020, ragazze e ragazzi tra i 16 e i 26 anni........................... (vedi tutto il comunicato stampa)

      • licenziamento_23-12-2019-15-36-43.png

        licenziamento sotto l'albero

        Il 19 dicembre, al suo rientro in azienda, dopo un periodo consistente di malattia, viene consegnata ad una lavoratrice la lettera di licenziamento immediato. Pochi minuti per prendere i propri effetti personali e poi a casa senza se e senza ma: deve lasciare subito il posto di lavoro. Immediata la reazione della RSU e della Filctem Cgil Monza, a nulla è servito chiedere un incontro urgente a Polifibra per chiarimenti in merito al licenziamento. L'azienda, infatti, riceverà le OO.SS. solo il giorno successivo..............(vedi tutto il comunicato stampa)

        presidiodic19.jpeg_18-12-2019-09-14-53.png

        Cgil-Cisl_Uil manifestano e incontrano il Prefetto

        Si è concluso il presidio di lunedì 16 dicembre 19  in prefettura delle organizzazioni sindacali. Una manifestazione unitaria Cgil, Cisl e Uil, con la partecipazione delle rispettive categorie dei pensionati, per richiedere la giusta attenzione ai temi economici, sociali ed occupazionali. Il presidio si è concluso con l’incontro tra i rappresentanti delle organizzazioni sindacali e il Prefetto Patrizia Palmisani.Abbiamo illustrato al prefetto le ragioni della nostra manifestazione – spiegano al rientro i Segretari di Cgil, Cisl e Uil – e avanzato le proposte del sindacato in materia di crescita, fisco, previdenza e non autosufficienza”...............(vedi tutto il comunicato stampa)

        manif25ott14 570x340_09-12-2019-12-32-51.png

        Giovani, lavoro, pensioni e contratti. Presidio il 16/12

        Un presidio per ribadire le proposte delle confederazioni sindacali sui temi economici e occupazionali, con particolare attenzione ai temi sociali come, per esempio, l’esigenza di dotarsi di una legge per la non autosufficienza che aiuti le famiglie in difficoltà. Cgil, Cisl e Uil, insieme alle rispettive categorie dei pensionati, organizzano una manifestazione davanti alla prefettura di Monza, in via Carlo Prina, dalle 15 alle 17 di lunedì 16 dicembre. “È assolutamente necessario continuare una mobilitazione forte dei sindacati confederali sui temi della crescita, di un fisco che rispetti i lavoratori e i pensionati, della previdenza e non autosufficienza, dei contratti, dello sblocco delle infrastrutture. E di trovare soprattutto una soluzione urgente alle tante vertenze industriali aperte a partire dall'Ilva e Alitalia, ma non solo”, dichiarano i Segretari Generali di Cgil, Cisl e Uil Angela Mondellini, Rita Pavan, Abele Parente. Sono tutte questioni importanti ed aperte che erano e rimangono centrali nella nostra piattaforma unitaria, e sulle quali vogliamo mantenere alta, anche in questi momenti, l’attenzione delle istituzioni e della pubblica opinione. Abbiamo chiesto al Governo una netta linea di discontinuità, ma i risultati non sono ancora quelli attesi”, concludono i Segretari delle sigle sindacali....... (Vedi il Volantino del Presidio giovedì 16 dicembre davanti alla Prefettura di Monza dalle ore 15 alle ore 17)